BACC 2018
LUIGIBELLI-GUIDOSCARABOTTOLO

 

Luigi Belli (Tarquinia, 1968). Impara a fare ceramica da ragazzo nel laboratorio Etruscu Ludens, aperto da Sebastian Matta a Tarquinia a metà degli anni ‘70. Nel 2017, è stato uno dei quattro autori della mostra all’Auditorium San Pancrazio, che ne ha documentato la storia. Nel 1987 si diploma come Maestro d’Arte Applicata presso l’Istituto per la Ceramica di Gubbio.

Frequenta l’école de Beaux Arts di Parigi. Espone i suoi lavori in Italia e all’estero in spazi pubblici e privati. Dal 2013 si occupa stabilmente della conservazione e del restauro del Giardino dei Tarocchi, il parco in ceramica di Niki de Saint Phalle a Capalbio. Nel 2015 le sue opere hanno avuto largo spazio nella collettiva La Scultura Ceramica Contemporanea in Italia, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma.

 

Guido Scarabottolo (Sesto San Giovanni, 1947). Architetto, lavora come illustratore e grafico. Attualmente i suoi disegni appaiono sul domenicale del Sole24Ore e su Internazionale, sul New York Times e il New Yorker. Negli ultimi dodici anni ha progettato e illustrato gran parte delle copertine Guanda. Dal 1991 le sue ricerche personali, lavori su carta, in legno e soprattutto in ferro, sono stati esposti in gallerie private, spazi pubblici e fiere d’arte in Italia e all’estero.