BACC 2018
SERENAZANARDI

 

Serena Zanardi, nasce a Genova nel 1978 dove vive e lavora. Dopo essersi diplomata all’accademia di Belle Arti di Carrara, segue il corso di specializzazione in tecnologie e linguaggi del progetto fotografico contemporaneo presso CPFR Bauer

di Milano. In seguito, ha frequentato lo studio di Adriano Leverone dove ha potuto apprendere la conoscenza della ceramica ad alta temperatura. Nel 2017 vince al concorso “Open To Art” promosso da Officine Saffidi Milano una residenza artistica a Sasama in Giappone dove realizza una mostra personale sperimentale nella sua stanza in stile tradizionale giapponese: Utopia. Nel 2013 vince il “Premio San Fedele” a Milano presso Galleria San Fedele presentata da Chiara Gatti. Tra le atre mostre personali, Cromlech alla 3D Gallery di Venezia Mestre a cura di Giulia Bortoluzzi e Apologia Vegetale alla Fondazione Rivoli 2 di Milano. Partecipa a diverse collettive tra cui Naturel pas Naturel presso Palais Fesch, museé des Beaux-Arts di Ajaccio, Terra! 56ª Mostra della Ceramica di Castellamonte presso Palazzo Botton a cura di Olga Gambari.

Diverse le esperienze di residenza d’artista tra cui BoCs Cosenza, CAIR Ceramic Artist Residence (Neümunster), JCE (Montrouge, Paris), FRAC Corse (Ajaccio), e Albisola artisti cercasi.